Servizi

I vantaggi delle sinergie

Progettazione componenti custom
Con strumenti di progettazione e di simulazione proprietari, unici sul mercato, i tempi di progettazione sono ridotti al minimo ed il tasso di approvazione della prima campionatura definita “by design” è attorno al 99%.

Safety pre-compliance
La mancata definizione anticipata delle prescrizioni di sicurezza necessarie su un trasformatore è una frequente causa di non-conformità da parte degli enti di certificazione sugli SMPS.
Questo genera spesso la revisione del trasformatore, se non dell’intero progetto, introducendo costi e ritardi anche notevoli.
L’incremento delle distanze su un trasformatore può infatti comportare il peggioramento di alcuni parametri e/o il passaggio a taglie più ingombranti.
Va notato che le diciture “designed to comply EN61558” o similari, che si trovano a volte su datasheet di trasformatori, hanno un valore relativo.
Tali prescrizioni infatti non dipendono solo da V(input) e V(output) ma anche dalle specifiche tensioni RMS e di picco ripetitivo che si sviluppano sugli avvolgimenti e sugli isolamenti ad essi interposti, dai materiali isolanti utilizzati, oltre ad altri elementi quali ad esempio frequenza di switching e potenza.
Abbiamo quindi realizzato uno strumento di analisi che definisce anticipatamente, Creepage, Clearance, DTI e Rigidità dielettrica secondo le norme EN61558-1, EN61558-2-1, EN61558-2-4, EN61558-2-6, EN61558-2-16 (trasformatori) e EN61347-1, EN61347-2-13 (illuminazione).
Le EN61558 sono richiamate da molte normative di prodotti elettronici estendendo, di fatto, la validità a molti altri standard.
La terza edizione della norma EN61558, approvata ma alla data in cui scriviamo non ancora pubblicata, ha introdotto ulteriori diversificazioni introducendo la categoria di sovratensione (OVC-I…IV).
Il nostro strumento di analisi si riferisce già alla versione revisionata, estendendo molto la validità temporale.
L’efficienza di questo strumento e la nostra partecipazione ai lavori normativi del Comitato Tecnico CEI CT96 (norme EN61558), ci consentono di fornire un supporto difficilmente riscontrabile altrove e molto apprezzato dai nostri Clienti.

EMI-EMC pre-compliance
Le problematiche EMI/EMC che più spesso portano alla revisione dei filtri e del layout di un SMPS sono le non conformità rilevate sui disturbi condotti nei cavi di alimentazione e sulla distorsione armonica della corrente in ingresso (THD).
Disponiamo di un laboratorio interno dove i nostri clienti possono effettuare un’analisi preliminare contenendo tempi ed costi che, per questo genere di indagini, sono spesso rilevanti.
Il servizio di test di pre-compliance può prevedere l’analisi e l’eventuale reportistica in relazione a:
– Disturbi condotti
– Localizzazione delle fonti di disturbi radiati mediante “near field probes” fino a 2GHz
– Contenuto armonico, fino alla 50° armonica
– Distorsione armonica totale (THD)
– Power factor
I test possono essere effettuati alla presenza del progettista, così da vedere in tempo reale l’effetto di eventuali modifiche effettuate su filtri o altre parti.

Altri test
Siamo anche in grado di effettuare i seguenti test:
– Verifica delle temperature con termocamera IR e/o termocoppie
– Misura dell’efficienza ad elevata precisione
– Misura del consumo in stand-by ad elevata precisione
– Verifica delle risposte a “buchi” e variazioni repentine della di tensione di rete, verifica dell’hold-up time
– Verifica delle risposte alle variazioni di carico repentine
– Corrente di spunto, con fase programmabile.
– Rigidità dielettrica (<10KVac)
– Resistenza di isolamento (<5GΩ)
– Test e/o cicli termici in camera climatica caldo-freddo-umido (-70°…+200°C).

Prototipazione rapida
I prototipi vengono realizzati sia nel nostro plant italiano che in quelli asiatici, riducendo notevolmente i tempi di avanzamento.
Possiamo creare internamente particolari in plastica speciali con stampante 3D ad elevata risoluzione.
Questo anticipa i test e consente una ottimale messa a punto dello stampo.

Servizi di consulenza
Dove lo staff dei progettisti elettronici è oberato o necessita di un accompagnamento in materie per esso nuove, siamo in grado di fornire consulenza o progettazione completa di SMPS risonanti e flyback, con un’ottima preparazione tecnica e costi contenuti.

Servizio di resinatura
L’implementazione di una linea per l’inglobamento di circuiti elettronici è un investimento importante, non sempre giustificato per i produttori di apparecchiature elettroniche.
Tale operazione può comportare notevoli rischi (soprattutto se fatta con le attrezzature di fascia medio-bassa più diffuse sul mercato) e richiede un’esperienza tecnica e di gestione di aspetti sanitari, ecologici, ecc.
Forti della nostra esperienza trentennale offriamo questo servizio per conto terzi, con costi ridotti dall’elevato grado di automazione e con qualità garantita da un monitoraggio costante della miscela e del processo.

Conclusioni
Effettuare parte del design e dei test presso il fornitore di componenti induttivi può certamente apparire atipico.
La condivisione delle competenze che risiedono lungo la catena di fornitura, degli investimenti in studi, R&D, software, strumentazione, ecc. portano, al contrario, a risultati straordinariamente concreti.
Per questo, ormai da molti anni, siamo guidati nella nostra politica di investimento da una visione sinergica, da un gioco di squadra di cui ognuno si avvantaggia.